Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

SCIARPA E BORSA ALL'UNCINETTO

Immagine
Lavoro all'uncinetto ormai da molti anni, da quando ero bambina. Ho imparato da mia madre che mi ha messo in mano filo ed uncino per la prima volta per fare la famosa catenella. Poco alla volta sono diventata esperta ed ho cominciato a realizzare lavori come questo. Un simpatico coordinato all'uncinetto realizzato unendo più mattonelle.

GIVEAWAY di Pane, amore e fantasia

Immagine
 Con questa foto partecipo al giveaway di Natale di Pane, amore e creatività, il premio che desidererei vincere è offerto da Universo Ecologico.
Ecco il link al Giveaway

Per un caldo inverno la fascia scaldacollo

Immagine
La stagione invernale è ormai alle porte e per ripararsi nelle fredde giornate cosa c'è di meglio di un caldo scaldacollo di lana magari fatto con le proprie mani?
La versione in foto è realizzata con lana merino e lavorazione a coste 3:3.
Per realizzare lo scaldacollo occorrono circa 100 g di lana da lavorare con i ferri n. 5
Per il davanti avviare 77 maglie e poi lavorare seguendo sempre la medesima impostazione (a dritto le maglie che si presentano al dritto ed al rovescio le maglie che si presentano al rovescio): 3 maglie a dritto e 3 maglie al rovescio tranne la prima e l'ultima maglia che vanno lavorate sempe al dritto e fungono da cimosa. Una volta arrivati all'altezza desiderata intrecciare le maglie ed affrancare il filo. Per il dietro lavorare come per il davanti. Unire i due rettangoli ottenuti sul rovescio ed indossare con disinvoltura o infiocchettare per regalarlo alla persona amata.

Sacchetti per il Battesimo

Immagine
In alternativa ai ciuffetti per il Battesimo o per la nascita di un bebè, si può optare per delle bustine di carta di riso. Occorrente: Foglio di carta di riso spessa del colore preferito nastrini di raso bigliettini velo confetti Procedimento: Ritagliare dal foglio di carta dei rettangoli di 10x8 cm. Piegare il rettangolo ottenuto lasciando un margine di 2 cm per la ripiegatura ed incollare i bordi. Inserire i confetti avvolti nel velo. Piegare il margine legando la bustina con il nastrino di raso. Prima di formare il fiocco inserire il bigliettino precedentemente forato.

IL PRIMO POST NON SI SCORDA MAI!

Salve a tutte coloro che leggeranno questo post. E' il primo del blog e merita di essere condiviso con tutti coloro che da oggi in poi verranno a trovarmi per scoprire, curiosare, ammirare, consigliare e condividere la creatività e la fantasia.
Buona navigazione!