Per un caldo inverno la fascia scaldacollo

La stagione invernale è ormai alle porte e per ripararsi nelle fredde giornate cosa c'è di meglio di un caldo scaldacollo di lana magari fatto con le proprie mani?
La versione in foto è realizzata con lana merino e lavorazione a coste 3:3.
Per realizzare lo scaldacollo occorrono circa 100 g di lana da lavorare con i ferri n. 5
Per il davanti avviare 77 maglie e poi lavorare seguendo sempre la medesima impostazione (a dritto le maglie che si presentano al dritto ed al rovescio le maglie che si presentano al rovescio): 3 maglie a dritto e 3 maglie al rovescio tranne la prima e l'ultima maglia che vanno lavorate sempe al dritto e fungono da cimosa. Una volta arrivati all'altezza desiderata intrecciare le maglie ed affrancare il filo. Per il dietro lavorare come per il davanti. Unire i due rettangoli ottenuti sul rovescio ed indossare con disinvoltura o infiocchettare per regalarlo alla persona amata.

Commenti

Post popolari in questo blog

RICAMO CON L'AGO MAGICO

In tema d'asilo:l'astuccio per i colori

Riciclare una busta di carta con creatività